Sosteniamo il governo del Presidente

Siamo cittadine e cittadini stanchi di assistere alle indecisioni e ai personalismi dei leader politici attuali, incapaci di arrivare a un accordo di governo stabile, per dare risposte alle tante domande degli italiani.

Sosteniamo il governo incaricato dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, affinché un esecutivo di servizio guidi il Paese in questa delicata fase politica ed economica.

Fino a che le forze in campo non saranno in grado di formare una maggioranza credibile per un governo politico, siamo a favore di un governo di servizio fino a dicembre 2018, che vari la legge di bilancio senza innescare le clausole di salvaguardia e dunque l’aumento dell’Iva.

Tra gli appuntamenti internazionali che richiedono la presenza di un governo ci sono il Consiglio dell'Unione europea di fine giugno per discutere il bilancio dell’Unione e il prossimo G7 in Canada. Non possiamo lasciare che l'incertezza e l'inconcludenza di alcuni politici indeboliscano la nostra voce nel contesto internazionale ed espongano l'Italia al rischio di nuove speculazioni finanziarie. 

Sosteniamo anche la necessità di arrivare in tempi brevi a una nuova legge elettorale quanto più condivisa per evitare di tornare alle urne con una situazione di stallo simile a quella attuale.

Con questo appello chiediamo ai leader di tutti i partiti, maggioranza e minoranza, di affrontare questa fase politica con la massima responsabilità, facendo prevalere l'interesse generale del Paese, dei cittadini, su quelle particolari delle singole forze politiche.

 

FIRMA L'APPELLO
OBIETTIVO: 1000 firme


CONDIVIDIShare Facebook Twitter Whatsapp