Dichiarazione dei partecipanti all’8° Forum Sociale Mondiale delle Migrazioni

 

Dal Centro Culturale Universitario di Tlaltelolco, a Città del Messico, luogo simbolico di resistenza delle culture preispaniche e spazio emblematico della lotta studentesca del 1968, le organizzazioni e dei movimenti sociali che partecipano all'VIII Forum Sociale Mondiale delle Migrazioni, dichiariamo la nostra più ampia solidarietà con le carovane di uomini, donne, minori che, dall'Honduras, dal Guatemala e dal Salvador, attraversano il territorio messicano per sfuggire alla fame, alle violenze strutturali e alle molteplici forme di migrazione forzata a cui sono sottoposti.

Denunciamo con forza i tentativi di blocco, frammentazione e contenimento della carovana migrante, che tendono a minarla ed a violare i diritti umani dei suoi componenti, mettendoli in uno stato di indifesa e mettendo le loro vite ad un rischio imminente. Rifiutiamo ogni tentativo di criminalizzare la migrazione forzata e trasformare le vittime in carnefici.

Le cause dell'esodo di massa dei centroamericani e di molti altri migranti forzati del mondo che, mentre cercano di aggrapparsi alla vita, trovano, sulla loro strada, la morte, derivano da un ordine mondiale capitalista (selvaggio ed ingiusto), che sta attraversando una crisi di civiltà che si esprime, con la sua maggiore crudezza, nel sud globale.

Chiediamo che gli Stati coinvolti rispettino i loro obblighi e che le Nazioni Unite garantiscano il pieno rispetto dei diritti umani e l'assistenza umanitaria immediata. Invitiamo tutti i movimenti sociali, i sindacati, le organizzazioni contadine, le popolazioni indigene, le donne, i giovani di tutto il mondo a mobilitarsi per esprimere la loro solidarietà attiva a tutte le carovane e ai movimenti di migranti che combattono contro la barbarie, per la dignità umana e l'emancipazione dei nostri popoli.

Città del Messico, 4 novembre de 2018

 

Alianza para las Américas Asociación Latinoamericana de Radiodifusión (ALER)
Allianza Americas
Asian Pacific Mission for Migrants (APMM)
Carovane Migrante Central Unitaria de Trabajadores (CUT, Brasil)
Confederazione Generale Italiana del Lavoro (CGIL)
Congreso Nacional Palestino
Cumbre Mundial de Madres de Migrantes Desaparecidos
Grito de los Excluidos
La Vía Campesina
Espacio sin Fronteras
Palestinian National Council
Pastoral del Migrante de Brasil
MIREDES Internacional
Movimiento Migrante Mesoamericano
Red Internacional de Migración y Desarrollo (RIDM)
SOLIDAR
Stop the Wall

INDIETRO